In Arricciacapelli – Philips
Philips BHH777/00 – Recensione

I NOSTRI VOTI

  • Design - 8/10
    8/10
  • Materiali - 8/10
    8/10
  • Efficienza - 8/10
    8/10
  • Qualità Prezzo - 7.8/10
    7.8/10

Voto Totale

8.0/10

COSA CI PIACE
  • Design a tulipano per ricci dall’aspetto naturale
  • Impugnatura sottile ed ergonomica
  • Materiali di buona qualità
  • Buon rapporto qualità/prezzo
COSA NON CI PIACE
  • Bisogna fare un po’ di pratica per capire come utilizzarlo al meglio
SCHEDA TECNICA
  • Tipologia: Arricciacapelli
  • Marca: Philips
  • Modello: BHH777/00
  • Temp. Minima: 200 gradi
  • Temp Massima: 200 gradi
  • Riscaldamento: 30 sec
  • Scheda Tecnica Completa

Video Philips BHH777/00



Recensione Philips BHH777/00


Oggi vi parleremo di un arricciacapelli molto particolare marcato Philips, ovvero il Philips BH777/00. Dall’aspetto piuttosto insolito per essere un arricciacapelli, questo modello consente di modellare facilmente ricci o onde dall’aspetto molto elegante e naturale, ed è molto pratico da utilizzare anche con una sola mano.

Design e Materiali

Già dall’aspetto non ci ricorda un comune arricciacapelli: non troviamo infatti il manico che culmina con un classico ferro, ma in questo caso il manico si apre nei due elementi riscaldanti che hanno una caratteristica forma a tulipano. Questa è infatti ideale per modellare onde molto morbide e dall’aspetto naturale, che è proprio la funzione per cui è stato progettato e realizzato il Philips BH777/00.

Bella anche la scelta cromatica: è infatti un’alternanza tra un nero opacizzato e un viola melanzana, colori molto alla moda che sicuramente non passeranno inosservati, soprattutto agli amanti dei toni un po’ scuri.

L’impugnatura del Philips BH777/00 è poi molto sottile nel punto in cui si appoggiano le mani: questo design ergonomico fa sì che questo arricciacapelli sia anche molto comodo e maneggevole durante l’utilizzo.

Quando lo siamo andati a maneggiare, le sue componenti ci sono sembrate solide e ben assemblate, e anche il materiale con cui sono rivestiti gli elementi riscaldanti ci è sembrato molto appropriato. E’ infatti la ceramica che, come ormai abbiamo imparato, è uno dei migliori materiali per garantire una distribuzione omogenea del calore e proteggere di conseguenza il capello da eventuali shock termici.

Caratteristiche e Funzioni

Sinceramente l’uso del Philips BH777/00 non ci è affatto sembrato intuitivo di primo acchito, e persino nel libretto d’istruzioni è consigliato di fare prima delle prove con l’arricciacapelli spento per prenderci la mano. Tuttavia riteniamo che ne valga davvero la pena spenderci un po’ di tempo vista la possibilità di variare il tipo di riccio e il buon risultato che otteniamo alla fine.

Innanzitutto, secondo la casa madre, bisogna incastrare tra le piastre ciocche di circa 3cm per un effetto più morbido e naturale, non di più che altrimenti i capelli possono fuoriuscire. E’ possibile anche ridurre l’ampiezza per risultati più definiti, ma poiché lo strumento è ideale per un look meno artefatto vi sconsigliamo anche noi di farlo.

A questo punto le piastre agganciano e trattengono le ciocche per consentire l’arricciatura anche con una sola mano: questo aspetto rappresenta un indubbio vantaggio che sicuramente con la pratica diverrà automatico e permetterà di risparmiare molto tempo nella messa in piega.

In linea di massima, per ricci morbidi basta posizionare i capelli tra le piastre del Philips BH777/00 e quindi ruotare l’apparecchio di 180° prima di rilasciare dolcemente, ma possiamo anche lisciare semplicemente i capelli, oppure creare volume alla radice. In quest’ultimo caso bisogna semplicemente tenere la ciocca a 90°C rispetto al cuoio capelluto e poi rilasciare con movimenti lenti e delicati.

Non possiamo però impostare diverse temperature: l’unica presente è infatti di 200°C che è quella ideale per una messa in piega perfetta, ma che allo stesso tempo rovina il capello più facilmente. Data però la rapidità con cui modelliamo le nostre onde preferite (una volta presa la mano), questa temperatura non ci spaventa troppo perché rispetto ad altri arricciacapelli il tempo di posa è limitato, e quindi anche il contatto tra calore e capelli.

Le Nostre Opinioni

L’arricciacapelli Philips BH777/00, in finale, ci è piaciuto, e ci sembra lo strumento ideale per realizzare onde delicate e dall’aspetto il meno artificioso possibile. Il suo utilizzo può sembrare un po’ complicato alle prima accensioni, ma basta un po’ di pratica per poter sfruttare appieno gli indubbi avvantaggi associati a questo arricciacapelli, in primis la rapidità di lavorazione e la possibilità di utilizzarlo anche con una sola mano. Buoni anche i materiali: il rivestimento in ceramica delle piastre distribuisce infatti sapientemente il calore sul capello, proteggendolo.

Se siete amanti di un look naturale, questo è lo strumento che fa per voi, e noi ve lo consigliamo caldamente dato anche il ragionevole prezzo di vendita.

Scheda Tecnica Philips BHH777/00


  • Lunghezza cavo: 1,8 m
  • Temperatura: 200 °C
  • Dimensione delle piastre: 20 x 70 mm
  • Tempo di riscaldamento: 30 sec
  • Tipo resistenza: PTC
  • Voltaggio: 110 – 240 V
  • Frequenza: 50-60 Hz
  • Esclusivo design a tulipano: Sì
  • Aggancia e arriccia in un solo gesto: Sì
  • Leggero e compatto: Sì
  • Design anti-scottature: Sì
  • Rivestimento in ceramica: Sì
  • Risultato finale: Ricci naturali

Tabella Philips BHH777/00

CaratteristicaSpecifiche
TipologiaArricciacapelli
Temperatura Minima200 gradi
Temperatura Minima200 gradi
Tempo di Riscaldamento30 sec


Philips BHH777/00 – Recensione ultima modifica: da Staff PiastrapercapelliTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff PiastrapercapelliTop
Esperti e appassionati del settore elettrodomestici e di tutti i prodotti per la bellezza e la cura del corpo, abbiamo deciso di pubblicare recensioni dettagliate su tutti i modelli di Piastre per Capelli e Arricciacapelli, con Valutazioni, Foto, Video e Opinioni degli Utenti, aiutando i consumatori a Scegliere la Piastra per Capelli più giusta per le proprie Esigenze.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz