In Piastra per Capelli – L'Oreal
L’Oreal Steam Pod 2.0 – Recensione

I NOSTRI VOTI

  • Design - 8.9/10
    8.9/10
  • Materiali - 8.8/10
    8.8/10
  • Efficienza - 8.9/10
    8.9/10
  • Qualità Prezzo - 8.2/10
    8.2/10

Voto Totale

8.7/10

COSA CI PIACE
  • Trattamenti Steam Pod alla pro-cheratina
  • Serbatoio capiente
  • Heat memory
COSA NON CI PIACE
  • Non è indicata per i capelli corti
  • I prodotti vanno riacquistati periodicamente
SCHEDA TECNICA
  • Tipologia: Piastra a Vapore
  • Marca: L'Oreal
  • Modello: Steam Pod at Home
  • Temp. Minima: 140 gradi
  • Temp Massima: 210 gradi
  • Riscaldamento: sec
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione L'Oreal Steam Pod at Home


La piastra L’Oréal Steam Pro at Home è la nuova versione, revisionata e migliorata, della prima piastra a vapore realizzata da questo marchio. La L’Oréal e la Rowenta hanno unito le conoscenze nei reciproci campi per realizzare un prodotto eccezionalmente efficace, valido sia da solo ma soprattutto in combinazione con una serie di prodotti appositamente ideati.

Vi segnaliamo che è questa piastra a vapore è dedicata all’uso domestico ma è stata contemporaneamente realizzata una versione per professionisti “in Salon” differente soprattutto per la capienza del serbatoio.

 

Design, Materiali ed Ergonomia

La nuova piastra L’Oréal Steam Pod 2.0 at Home ha un design decisamente accattivante e l’abbiamo apprezzata particolarmente per la scelta del colore. Infatti non è frequente trovarsi davanti a una piastra bianca, brillante e giovanile come questa ma che conserva, allo stesso tempo, un’eleganza che difficilmente abbiamo riscontrato in altri modelli, sia tradizionali che a vapore, compreso quello precedente.

La L’Oréal Steam Pod 2.0 ha fatto grandi passi in avanti rispetto al vecchio modello anche in termini di praticità e maneggevolezza. È stato ridotto il diametro a 138 mm e le piastre adesso sono larghe circa 44 mm contro i 56 mm del modello precedente, ciò consente un’impugnatura più semplice e meno faticosa. Considerando anche quest’ultimo aspetto sono stati tolti ulteriori 60 g e attualmente la piastra pesa circa 798 g, un peso tendenzialmente simile a quello dei modelli della stessa categoria. In via generale, le piastre a vapore sono più ingombranti delle piastre normali quindi non c’è da stupirsi delle dimensioni della L’Oréal Steam Pod at Home, che ribadiamo essere comunque più pratica del modello precedente.

Segnaliamo che le lamelle sono state progettate con un apposito design arrotondato che permette di realizzare un look mosso a seconda delle preferenze, anche se viste le dimensioni delle piastre è un uso limitato a chi ha capelli medio lunghi e lunghi. A tal proposito va detto che il fusto risulta freddo al tatto così da poter maneggiare la L’Oréal Steam Pod in tutta tranquillità senza il pericolo di scottarsi.

I pulsanti per l’accensione e lo spegnimento della piastra, insieme a quello per la regolazione della temperatura, sono posti all’interno delle lamelle così da non creare difficoltà nell’impugnatura. Quindi le superfici sono completamente lisce e gli unici dettagli che troviamo sono un indicatore led, lungo e stretto che corre più o meno per tutta la lunghezza della piastra e, ovviamente, il logo con il nome e il marchio della piastra. Entrambi i dettagli sono realizzati con colori brillanti, tendenti all’oro.

All’estremità della L’Oréal Steam Pod è posto il cavo che la collega al serbatoio dell’acqua. Anche il design di quest’ultimo ci pare particolarmente elaborato ed elegante, si tratta di una sorta di piramide spuntata, realizzata con lo stesso bianco brillante della piastra, fatta eccezione per la parte superiore in plastica scura e trasparente che permette di vedere il livello d’acqua al suo interno. A sua volta il serbatoio è collegato alla corrente elettrica tramite un apposito cavo vicino a quello di collegamento, perciò bisognerà stare attenti che i due non si intreccino, ecco anche perché il primo cavo è fisso e non ruota.

 

Caratteristiche Tecniche e Funzionalità

Come abbiamo accennato nell’introduzione la piastra L’Oréal Steam Pod 2.0 at Home è il frutto del lavoro combinato tra l’esperienza tecnica della Rowenta e quella della L’Oréal in campo estetico, per cui questa piastra nasce appositamente per essere adoperata con una serie di prodotti volti a ottimizzare non solo i risultati della stiratura ma anche la salute e il benessere dei capelli. Pertanto è possibile abbinare all’efficacia della piastra dapprima il Lait de Lissage Steam, una crema da applicare sui capelli umidi, poi, una volta asciugati con il phon il siero protettivo Steam Pod. Entrambi i prodotti sono a base di pro-cheratina, una serie di aminoacidi e proteine estratti dal grano che con il vapore penetrano affondo nella struttura del capello in modo da ottenere la massima protezione e lasciare capelli morbidi e lucenti a lungo. La cheratina, infatti, viene spesso utilizzata per le sue qualità protettive rispetto al calore delle piastre mentre il vapore permette di ottenere un livello di idratazione tale che i capelli non assorbono l’umidità esterna e restano lisci senza gonfiarsi. Vi ricordiamo anche che la crema lisciante è disponibile in due versioni, una per i capelli lisci e una per quelli ricci e crespi e che sia la prima fiala di crema che quella di siero vengono fornite con la piastra.

Per chi ha i capelli ricci e difficili da domare la stiratura è resa più semplice grazie al pettine incorporato che si trova tra le piastre e i fori per il vapore.

Nella piastra L’Oréal Steam Pod 2.0 at Home il calore è distribuito uniformemente su entrambe le piastre ed è possibile scegliere tra ben 5 livelli di temperatura, da un minimo di 140°C a 210°C così da poter essere usata anche sui capelli sottili e fragili. I tempi di riscaldamento sono brevi e ha un sistema di memorizzazione che ad ogni accensione imposta automaticamente l’ultima temperatura selezionata.

Infine vi avvertiamo che è assolutamente sconsigliato utilizzare la piastra a secco ed è sempre meglio preferire l’acqua distillata a quella del rubinetto.

 

Le Nostre Opinioni

Come abbiamo detto fin ora la piastra L’Oréal Steam Pod 2.0 at Home è la versione rinnovata e per uso domestico del primo modello di piastra a vapore ideata e prodotta dalla L’Oréal insieme alla Rowenta. I miglioramenti e i vantaggi rispetto a quest’ultimo sono evidenti nel look più snello e minimalista ma soprattutto nella praticità della piastra che ora è più leggera e maneggevole. Nonostante tali migliorie dobbiamo comunque tenere conto che la piastra Steam Pod at Home resta ingombrante nelle dimensioni, se confrontata con altri modelli a vapore, inoltre la presenza di un serbatoio esterno non aiuta e la rende scomoda da portare in viaggio o da utilizzare se non si ha a disposizione molto spazio. Tuttavia rispetto ad altri modelli questo ha una capienza maggiore, per cui la sua praticità è molto legata all’uso che se ne intende fare. Se i capelli non vengono stirati tutti i giorni e si ha tempo a disposizione da dedicare ai trattamenti e alla piega sicuramente la L’Oréal Steam Pod va consigliata per la qualità dei risultati.

Come abbiamo accennato la larghezza delle piastre la rende poco funzionale sui capelli corti, ma dà ottimi risultati su quelli medi e lunghi risparmiando notevole tempo.

La possibilità di realizzare più look è un altro vantaggio che è stato acquisito con la nuova versione e mantenuto con quella “in Salon”.

Resta invece lo svantaggio del prezzo: la piastra L’Oréal Steam Pod 2.0 è sicuramente un prodotto efficace dai risultati professionali anche se dedicata all’uso domestico, tuttavia richiede un certo impegno economico soprattutto nell’affiancare i trattamenti che vanno riacquistati più o meno frequentemente.

Scheda Tecnica L'Oreal Steam Pod at Home


  • Tipo: Piastra a Vapore
  • Confezione: Base + Piastra
  • Temperatura Minima: 140°
  • Temperatura Minima: 210°
  • Intervalli di temperatura selezionabili: 5

Tabella L'Oreal Steam Pod at Home

CaratteristicaSpecifiche
TipologiaPiastra a Vapore
Temperatura Minima140 gradi
Temperatura Minima210 gradi
Tempo di RiscaldamentoNon Specificato


L’Oreal Steam Pod 2.0 – Recensione ultima modifica: da Staff PiastrapercapelliTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff PiastrapercapelliTop
Esperti e appassionati del settore elettrodomestici e di tutti i prodotti per la bellezza e la cura del corpo, abbiamo deciso di pubblicare recensioni dettagliate su tutti i modelli di Piastre per Capelli e Arricciacapelli, con Valutazioni, Foto, Video e Opinioni degli Utenti, aiutando i consumatori a Scegliere la Piastra per Capelli più giusta per le proprie Esigenze.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz