In Arricciacapelli – Babyliss
Babyliss c1101e – Recensione

I NOSTRI VOTI

  • Design - 8/10
    8/10
  • Materiali - 8.1/10
    8.1/10
  • Efficienza - 8.1/10
    8.1/10
  • Qualità Prezzo - 8.2/10
    8.2/10

Voto Totale

8.1/10

COSA CI PIACE
  • Auto curl technology
  • Tre tempi di posa
  • Rivestimento in ceramica
  • Rilascio di ioni
COSA NON CI PIACE
  • Pesante
  • Non adatto ai capelli corti e a quelli fragili
SCHEDA TECNICA
  • Tipologia: Arricciacapelli
  • Marca: Babyliss
  • Modello: c1101e
  • Temp. Minima: 210 gradi
  • Temp Massima: 230 gradi
  • Riscaldamento: sec
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Babyliss c1101e


L’arricciacapelli automatico BaByliss C1101E Curl Secret Ionic è uno dei modelli appartenenti alla vasta gamma di arricciacapelli automatici prodotti da questa marca. Questo, come tutti gli altri, è un prodotto unico nel suo genere, rimasto inimitato dalle marche concorrenti per via della particolare tecnologia brevettata Auto Curl che li caratterizza.

Il modello C1101E si colloca, almeno dal punto di vista tecnico, a metà tra il modello più completo C1200E e la versione precedente C900E, ciò che lo distingue da quest’ultimo è la presenza della funzione Ionic.

Un ulteriore tratto di distinzione del C1101E Curl Secret Ionic, rispetto agli altri altri modelli automatici, è il prezzo che purtroppo questa volta è un po’ più elevato e sicuramente richiede un investimento economico non indifferente.

 

Design, Materiali e Tecnologia

Per quanto riguarda l’aspetto estetico tutti i modelli automatici della BaByliss sono caratterizzati da una particolare forma che si estende in senso orizzontale, e non verticale come gli arricciacapelli più comuni, e dalla presenza di un’estremità di forma cilindrica.

L’arricciacapelli C1101E Curl Secret Ionic, però ha subito un’evoluzione cromatica. Pur conservando la semplicità e l’essenzialità dei dettagli e delle rifiniture, per questo modello è stato scelto un colore chiaro a metà tra l’acciaio e il bianco perla.

Purtroppo nessun cambiamento è stato apportato dal punto di vista delle dimensioni e del peso che restano sopra la media e arrecano qualche svantaggio dal punto di vista della praticità e della comodità del suo utilizzo. Purtroppo con circa 900 g l’arricciacapelli BaByliss C1101E non si può definire di certo un prodotto leggero.

Non troviamo nessuna differenza nemmeno in merito alla posizione dei tasti che restano lateralmente all’impugnatura, vicino all’estremità cilindrica. Nel modello C1101E Curl Secret Ionic sono due e non tre come avviene per la versione successiva C1200E. Entrambi sono a salita e questo è un aspetto più che vantaggioso se si considera che difficilmente possono essere spostati durante l’uso dell’arricciacapelli e quindi è impossibile variarne le impostazioni durante la piega. Così come accade negli altri modelli, il primo di questi tasti serve ad accendere il ferro, e partendo dalla posizione 0 e scorrendolo alla vostra sinistra dalla posizione I alla posizione II si variano le temperature di riscaldamento del cilindro interno. Con l’altro pulsante, invece, è possibile selezionare uno tra i tre intervalli di posa del riccio.  Accanto ad essi troverete un indicatore led che vi avvisa dell’accezione e del corretto funzionamento dell’arricciacapelli.

Infine, una caratteristica che ha riscosso notevoli apprezzamenti e che continua ad essere presente è la lunghezza del cavo che raggiungendo quasi i 3 metri e consente di utilizzare l’arricciacapelli BaByliss C1101E Curl Secret Ionic davvero in ogni circostanza.

 

Caratteristiche Tecniche e Funzionalità

Come anticipato poco fa le caratteristiche tecniche dell’arricciacapelli BaByliss C1101E sono prevalentemente le stesse previste per gli altri modelli della linea, con qualche accorgimento in più e con qualcuno in meno.

Innanzitutto, alla base del meccanismo brevettato Auto Curl Technology troviamo il motore Brushless garantito per l’efficacia e la lunga durata (infatti tutti gli arricciacapelli automatici della BaByliss hanno una garanzia di 3 anni). La loro funzionalità combinata è piuttosto facile da gestire, basta utilizzare l’arricciacapelli un paio di volte per prendere la mano e non avere più problemi.

Per prima cosa la raccomandazione da fare è quella di lavorare su piccole ciocche, larghe al massimo 3 cm per evitare che si incastrino nel meccanismo. Una volta che la ciocca è ben pettinata basterà inserirla sull’estremità cilindrica e premere le pinze, l’Auto Curl Technology farà il resto risucchiando la ciocca al suo interno e avvolgendola intorno al cilindro in ceramica. Trascorso il tempo di posa selezionato il segnalatore acustico vi avviserà che potete allentare la presa delle pinze e il riccio verrà rilasciato, perfettamente definito. Il Curl Secret Ionic C1101E, come vi abbiamo detto, consente di scegliere tra tre diversi tempi di posa: otto, dieci o dodici secondi.

In base all’intervallo di tempo scelto si può ottenere un look diverso, ad esempio un effetto naturalmente mosso con otto secondi, un riccio molto definito con dodici oppure un risultato più morbido se si selezionano i dieci secondi. Questa vasta scelta di tempi è un aspetto nuovo che non abbiamo trovato nel modello C900E, dove il tempo di posa è uno solo (otto secondi).

Tuttavia, se da questa parte abbiamo avuto un’evoluzione, l’arricciacapelli BaByliss C1101E è rimasto indietro rispetto al senso di rotazione del cilindro interno che non è regolabile. Il ferro, infatti, aziona automaticamente un’alternanza tra destra e sinistra che non dà la possibilità di scegliere tra un’acconciatura più “strutturata” o un look più sbarazzino.

Anche riguardo le temperature abbiamo qualche variazione perché, benché siano rimasti sempre solo due livelli di calore, nella versione C1101E oscillano tra i 210° C e i 230° C escludendo purtroppo tutti coloro che hanno capelli fragili e sottili, che a queste temperature rischiano un eccessivo stress.

Il rivestimento del cilindro interno, lo abbiamo già detto, è in ceramica e ciò permette un riscaldamento omogeneo e un risultato uniforme, oltre che capelli sani e brillanti.

Come vi abbiamo anticipato, poi, l’arricciacapelli BaByliss C1101E Curl Secret Ionic è dotato di un sistema di rilascio continuo di ioni negativi grazie al quale viene contrastata l’elettricità dei capelli.

Infine, ci fa piacere notare che anche questo modello è dotato di un sistema di arresto automatico.

Le Nostre Opinioni

Come avete avuto modo di capire da quanto detto fin ora, l’arricciacapelli automatico BaByliss C1101E Curl Secret Ionic si colloca come una buona via di mezzo tra i modelli fin ora citati. Infatti, le caratteristiche principali sono rimaste le stesse: la forma, il design, il peso e le dimensioni variano ben poco e alla base continuano ad esserci le stesse considerazioni di un prodotto non proprio maneggevole, un po’ pesante e privo di caratteristiche esteticamente rilevanti.

Lo stesso discorso vale a grandi linee dal punto di vista tecnico. Il rivestimento del cilindro continua ad essere in ceramica e questo non può che essere un aspetto positivo dal momento che la ceramica è tradizionalmente uno dei materiali migliori per proteggere e curare i capelli senza rinunciare a un look da professionista.

Quanto al range di temperature continuiamo a notare, con un certo dispiacere, che è piuttosto limitato non solo numericamente ma anche qualitativamente. Mentre il modello precedente C900E aveva una temperatura minima di 185°C che permetteva a chiunque di avvicinarsi a questo prodotto l’arricciacapelli C1101E Curl Secret Ionic non ci dà questo vantaggio. Così come continuiamo a non avere la possibilità di variare il senso di rotazione.

Meglio dal punto di vista degli intervalli di posa che, come vi abbiamo accennato, precedentemente era limitato a un solo tempo di otto secondi. Ma ciò che colpisce e distingue la versione in questione dai vecchi modelli è la funzione Ionic che ci dà un elemento in più per cui apprezzare l’arricciacapelli BaByliss C1101E.

Ma come vi abbiamo spiegato nell’introduzione, benché il BaByliss Curl Secret Ionic C1101E sia un prodotto di qualità indubbia, il suo prezzo non è di certo economico e ci meraviglia lo stacco che c’è rispetto agli altri modelli. La nostra opinione, pertanto, è quella di valutare positivamente l’acquisto di uno dei modelli di arricciacapelli automatici BaByliss ma di ponderare anche le proprie possibilità economiche, ricordandovi che modelli come il C900E e il C1101E hanno caratteristiche molto simili e prezzi più accessibili.

Scheda Tecnica Babyliss c1101e


  • AUTO CURL Technology (brevettata):sistema rapido e senza sforzo per riccioli magnifici, elastici e duraturi
  • Motore Brushless: leggero, efficace, elettronicamente controllabile, di lunga durata (5000h)
  • Rivestimento Ceramica: effetto morbidezza e brillantezza dei riccioli
  • Funzione Ionic: contrasta l’effetto crespo, per ricci ancora più definiti e lucenti.
  • 2 regolazioni di temperatura (210°C, 230°C): a seconda della natura dei capelli e del tipo di ricciolo desiderato – 210°C per capelli sottili e delicati (riccioli ampi) – 230°C per capelli normali e spessi (riccioli stretti)
  • 3 regolazioni di tempo (8s, 10s, 12s): per diversi stili di ricci (mossi, ampi o stretti)
  • Indicatore acustico (4-5-6 bip): per indicare che il ricciolo è pronto e può essere rilasciato
  • Accessorio per la pulizia: per pulire depositi di sebo o di altri prodotti di styling
  • Arresto automatico
  • Cavo girevole extra lungo: 2,5 m
  • Interruttore on/off (LED)
  • Garanzia 3 anni

Tabella Babyliss c1101e

CaratteristicaSpecifiche
TipologiaArricciacapelli
Temperatura Minima210 gradi
Temperatura Minima230 gradi
Tempo di RiscaldamentoNon Specificato


Babyliss c1101e – Recensione ultima modifica: da Staff PiastrapercapelliTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff PiastrapercapelliTop
Esperti e appassionati del settore elettrodomestici e di tutti i prodotti per la bellezza e la cura del corpo, abbiamo deciso di pubblicare recensioni dettagliate su tutti i modelli di Piastre per Capelli e Arricciacapelli, con Valutazioni, Foto, Video e Opinioni degli Utenti, aiutando i consumatori a Scegliere la Piastra per Capelli più giusta per le proprie Esigenze.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz