In Arricciacapelli – Babyliss
Babyliss C1050E Curl Secret – Recensione

I NOSTRI VOTI

  • Design - 8.8/10
    8.8/10
  • Materiali - 8.5/10
    8.5/10
  • Efficienza - 8.6/10
    8.6/10
  • Qualità Prezzo - 8.3/10
    8.3/10

Voto Totale

8.6/10

COSA CI PIACE
  • Semplicissimo da utilizzare
  • Arricciatura automatica
  • Funzione a ioni
  • Buon rapporto qualità/prezzo
COSA NON CI PIACE
  • Un po’ ingombrante
SCHEDA TECNICA
  • Tipologia: Arricciacapelli
  • Marca: Babyliss
  • Modello: C1050E Curl Secret
  • Temp. Minima: 210 gradi
  • Temp Massima: 230 gradi
  • Riscaldamento: 30 sec
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Babyliss C1050E Curl Secret


Finalmente abbiamo avuto modo di esaminare un particolare arricciacapelli targato Babyliss, ovvero il Babyliss C1050E Curl Secret. E’ infatti un arricciacapelli “miracoloso”: è automatico, per cui basta inserire la ciocca al suo interno, e ne uscirà un ricciolo più o meno definito a seconda delle nostre preferenze. E’ quindi molto semplice da utilizzare, anche per le persone meno esperte, e nonostante il suo costo sia abbastanza alto, ci farà risparmiare sicuramente perché ci evita la spesa del parrucchiere.

Design e Materiali

Ovviamente non ha l’aspetto di un comune arricciacapelli: dal momento che non dobbiamo arricciare una ciocca intorno al ferro, non troviamo alcun ferro, ma il Babyliss C1050E Curl Secret termina con una porzione bombata al cui interno la ciocca verrà arricciata automaticamente. La sua colorazione ci è sembrata molto gradevole e moderna: è infatti viola metallizzato, con la superficie della scocca estremamente liscia e piacevole anche al tatto.

Le sue dimensioni sono un po’ poderose: questo lo rende un po’ ingombrante e forse un tantino poco pratico da impugnare, tuttavia, data la facilità nell’ottenere riccioli ben definiti, sinceramente non ci sembra un grosso problema. Non è però possibile partire dalla radice del capello proprio perché non c’è lo spazio materiale, a noi non sembra uno svantaggio (sinceramente neanche ci piacerebbe perché sembrerebbe davvero un ricciolo artefatto), ma ve lo facciamo notare nel caso foste interessati proprio a questa possibilità.

Il Babyliss C1050E Curl Secret è solido e ben assemblato. Le componenti a contatto coi capelli sono rivestite in ceramica: il materiale migliore per antonomasia per garantire una distribuzione omogenea del calore e non arrecare danni termici ai capelli.

Caratteristiche e Funzioni

Andiamo quindi a vedere in dettaglio come funziona questo straordinario arricciacapelli. Sono però innanzitutto doverose due premesse, relative alla temperatura e ai tempi di piega.

Come prima cosa dobbiamo impostare la giusta temperatura, e possiamo sceglierla tra 2 impostazioni, 210°C e 230°C. Come suggerito dalla casa madre, la temperatura più bassa è adatta a capelli più delicati, come quelli scoloriti, molto sottili o sfibrati, mentre la maggiore è ideale per capelli normali, spessi o ricci, comunque più resistenti. Una domanda sorge spontanea: la temperatura minima non è troppo alta e dannosa per capelli così delicati? In teoria sì, ma lo strumento stesso è ottimizzato per rispettare al meglio la salute del capello e i tempi di arricciatura sono automatici e ben studiati per non esporre troppo le ciocche a fonti eccessive di calore.

A questo punto possiamo selezionare il tempo migliore per arricciare più o meno il capello in base alle nostre preferenze. Nel dettaglio, troviamo 3 impostazioni di tempo: 8 secondi per ottenere leggere ondulazioni, 10 per riccioli morbidi, e infine 12 per riccioli più sofisticati e definiti. Una specifica sequenza di segnali acustici ci avvertità quando la ciocca è pronta, come vedremo più avanti.

Una volta scelte quindi le impostazioni preferite, basterà inserire una ciocca all’interno del Babyliss C1050E Curl Secret e aspettare il giusto tempo: come accennato, una specifica sequenza di bip (3, 4 o 5 a seconda della regolazione temporale selezionata) ci avvertirà quando possiamo liberare il ricciolo. In questo moda non possiamo sbagliare sui tempi, e il capello non viene a contatto per un tempo eccessivo con la fonte di calore.

Mi raccomando, non inserite ciocche di ampiezza superiore ai 3cm: rischiate che possano incastrarsi i capelli all’interno dell’arricciacapelli, anche se in teoria lo strumento stesso dovrebbe avvertirvi con un bip se vi sono troppi capelli all’interno.

Un’altra caratteristica che abbiamo molto apprezzato è il “sistema alternativo”: attraverso questo, lo strumento crea riccioli in un senso e poi, alternativamente, nel senso opposto, in modo da ottenere un look più naturale. Secondo noi è semplicemente geniale perché impedisce un effetto artificiale che a noi non ci piace molto.

In commercio vi sono diverse varianti di questo modello, sia commerciali che professionali, ma il Babyliss C1050E Curl Secret ha un’ulteriore valore aggiunto: troviamo infatti anche la comoda funzione a ioni, che ha un effetto anti-statico e lascia i capelli ancora più ordinati e lucenti.

Oltre poi al classico spegnimento automatico dopo 60 minuti, troviamo anche la modalità stand-by dopo 20: l’apparecchio non si spegne, ma la sua temperatura scende a 50°C in modo da preservare al meglio le superfici d’appoggio già dopo pochi minuti. Che altro aggiungere, questo prodotto ci sembra davvero completo in tutte le sue sfaccettature!

Le Nostre Opinioni

Per concludere, l’arricciacapelli Babyliss C1050E Curl Secret ci è davvero piaciuto. E’ infatti un prodotto molto innovativo che risolve un classico problema femminile: come ottenere facilmente il ricciolo desiderato senza spendere un capitale dal parrucchiere e in breve tempo. Grazie alle impostazioni della temperatura, e soprattutto della durata dell’arricciatura, possiamo infatti arricciare i nostri capelli come vogliamo, sia che desideriamo onde, o riccioli morbidi, o ricci più sofisticati e definiti, con l’indubbio vantaggio di utilizzare un unico strumento, che tra l’altro fa tutto da solo. La funzione a ioni dà inoltre l’ulteriore vantaggio nel rendere i capelli visibilmente più lucenti ed ordinati.

Sicuramente è un prodotto un po’ costoso, ma vale fino all’ultimo centesimo, e noi ve lo consigliamo se desiderate un arricciacapelli davvero semplice da utilizzare e dai risultati garantiti.

Scheda Tecnica Babyliss C1050E Curl Secret


  • Funzione arresto automatico
  • Rivestimento professionale in ceramica
  • Raggiungimento rapido della temperatura in 30 secondi
  • 2 regolazioni di temperatura (210°C, 230°C)
  • 3 regolazioni di tempo (8s, 10s, 12s)
  • Indicatore acustico (4-5-6 bip)
  • Spegnimento automatico dopo 60 minuti
  • Modalità stand-by dopo 20 minuti
  • Interruttore acceso/spento
  • Accessorio pulizia integrato
  • Cavo girevole extra lungo: 2,5 m

Tabella Babyliss C1050E Curl Secret

CaratteristicaSpecifiche
TipologiaArricciacapelli
Temperatura Minima210 gradi
Temperatura Minima230 gradi
Tempo di Riscaldamento30 sec


Babyliss C1050E Curl Secret – Recensione ultima modifica: da Staff PiastrapercapelliTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff PiastrapercapelliTop
Esperti e appassionati del settore elettrodomestici e di tutti i prodotti per la bellezza e la cura del corpo, abbiamo deciso di pubblicare recensioni dettagliate su tutti i modelli di Piastre per Capelli e Arricciacapelli, con Valutazioni, Foto, Video e Opinioni degli Utenti, aiutando i consumatori a Scegliere la Piastra per Capelli più giusta per le proprie Esigenze.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz